it

MAKE YOUR SLAB AN ART PIECE

In linea dopo la lucidatrice, la lastra passa su una rulliera sincronizzata attraverso una speciale camera oscura in cui l’illuminazione è controllata in modo estremamente accurato.
Una serie di riferimenti di colore tarati permettono di regolare e controllare perfettamente la resa cromatica della lastra, rendendo oggi il colore misurabile. Questo processo dura pochi secondi e non rallenta in nessun modo il flusso produttivo.

L’immagine ad alta risoluzione è immediatamente disponibile, mentre l’analisi del colore viene eseguita in cloud attraverso un server. Il modello cromaticamente corretto è adatto per essere visualizzato tramite un apposito viewer online sincronizzabile con lo store online del produttore ma anche visualizzabile nella piattaforma web Sixaview.

La nuova tecnologia

1 – HD SHOOTING
La ripresa fotografica della lastra è effettuata in un ambiente ideale per catturarne perfettamente il disegno ed i colori ed esaltarne tutte le sue qualità. Ogni tipo di materiale, dai bianchi ai neri, dai beige ai colorati, può essere ripreso con settaggi automatici del sistema di rilievo.
stendhal_box1
2 – TRUE COLORS AND MEASURABILITY
Il software dedicato rende la superficie virtualmente illuminata in modo uniforme e i riferimenti cromatici garantiscono che le tolleranze relative alle misure di colore siano strettissime. In questo modo le lastre sembrano “vive” e i dettagli risultano sorprendenti permettendo oggi di misurare il colore sul modello virtuale. Anche le dimensioni geometriche sono misurabili.
stendhal_box2
3 – VIRTUAL 2D INSPECTION
E’ possibile collaudare virtualmente ogni lastra: l’operatore può segnalare i caratteri e i difetti tramite software appositi, in modo da esplicitare caratteristiche intrinseche al materiale utilizzato ed alle lavorazioni ottenute. Il collaudo si riferisce ad una libreria resa disponibile online e costantemente aggiornata.
stendhal_box3
4 – VIRTUAL 2D NESTING AND MOKE-UP
Specifici algoritmi di nesting permettono di ottimizzare lo sfruttamento di ogni singola lastra in funzione dei prodotti a casellario da tagliare a misura, eventualmente evitando o limitando l’inclusione di aree di materiale difettoso: verrà calcolato automaticamente il miglior posizionamento possibile dei prodotti da tagliare all’interno della superficie utile delle lastre previste. I files ottenuti sono disponibili per gli Architetti eventualmente interessati a moke-up virtuali